DELLA CAMERA DI CONSIGLIO DA REMOTO, E DEL GIUDIZIO DI CASSAZIONE

23 novembre 2020 - Io comprendo perfettamente che, nella situazione in cui ci troviamo, ragioni di cautela impongono di ridurre spostamenti ed assembramenti; ma sono, e resto contrario, alla possibilità di recente introdotta di svolgere la Camera di consiglio da remoto, in Cassazione. Per quanto ne so io, oggi funziona così: il ...

Leggi tutto

DATE A CESARE QUEL CHE È DI CESARE

20 novembre 2020 - Oggi, ho fatto udienza a Roma, in presenza, perché era un cautelare. L’udienza era stata fissata alle 10.30 ma, qualche giorno fa, mi era arrivato un decreto: “...ritenuto necessario scaglionare le udienze al fine di non dare causa a possibili assembramenti nei corridoi, e dunque trattare ...

Leggi tutto

LA DIFESA È UN DIRITTO, NON UNA CONCESSIONE GRAZIOSA: SOSPENSIONE DEI TERMINI O NULLITÀ DEI PROCESSI

17 novembre 2020 - Leggo, in un decreto dell’Ufficio di Presidenza di un’importante Corte di appello, un invito rivolto ai magistrati a - cito testualmente- “valutare con sufficiente benevolenza eventuali richieste di remissione in termini...”. Sufficiente benevolenza. Sono certo che le intenzioni di chi ha rivolto quell’invito fossero le migliori; ma ...

Leggi tutto

SOSPENDETE QUEI TERMINI!

15 novembre 2020 - Lo sappiamo tutti: negli ultimi giorni il sistema dei depositi è andato in tilt. Le Cancellerie lo erano già, e quindi sono andati in tilt anche gli avvocati, alla affannosa ricerca di un qualche provvedimento dei Capi degli Uffici che consentisse di depositare gli atti in forma ...

Leggi tutto

ADDA PASSA’ A’ NUTTATA

14 novembre 2020 - La seconda ondata della pandemia non ha preoccupato più di tanto chi doveva garantire il funzionamento della giustizia civile: si è deciso che bastava permettere di restare a casa ai giudici che devono fare udienza da remoto o camera di consiglio, ed ai coniugi che vogliono ...

Leggi tutto

Print Friendly, PDF & Email