Giunta e probiviri: inizia il lavoro

1 novembre 2015
Giunta e probiviri: inizia il lavoro

Sabato scorso, 31/10/2015, si è tenuta la prima riunione della Giunta esecutiva dell’Unione, nel corso della quale, oltre ad essere delineate le linee di azione per il prossimo futuro, sono stati anche nominati i nuovi vicepresidenti, segretario e tesoriere e conferite una sere di deleghe operative a vari consiglieri.

Sono stati, così, designati, rispettivamente: vice presidente vicario, l’Avv. Francesco Storace di Roma; vice presidente, l’Avv. Maurizio Bocchiola di Milano; segretario, l’Avv. Luca Lucenti di Pesaro; tesoriere, l’Avv. Enrico Calore di Padova.

Al fine di consentire un più efficace e rapido svolgimento dell’attività di Giunta, sono state anche attribuite diverse deleghe operative per singoli settori: alle problematiche legate al PCT è stato delegato l’Avv. Maurizio Bocchiola; a seguire il tema dei fondi europei, l’Avv. Francesco Storace; ad occuparsi dei rapporti con Cassa, Forense, l’Avv. Alessandra Spagnol; a curare le relazioni con la Corte Nazionale Arbitrale, l’Avv. Mario Spinelli; alle tematiche relative alla negoziazione assistita, l’Avv. Barbara Romanini; alla materia di comunicazione e sito internet, infine, l’Avv. Luca Lucenti.

Contestualmente alla riunione di Giunta, si è svolto anche il primo incontro dei probiviri, all’esito del quale è stata nominato presidente del collegio l’Avv. Ferdinando Testoni Blasco di Catania.

 

Print Friendly, PDF & Email
L'Editoriale di Laura Jannotta su Guida al Diritto
Giustizia: Jannotta (Uncc) a Anm, riforma con toghe e avvocati per proposta unitaria
FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppCondividi