SIG. MINISTRO, GRATIS NO!

06/03/2019
SIG. MINISTRO, GRATIS NO!

SIG. MINISTRO, GRATIS NO!
Ci eravamo ormai abituati a leggere di convenzioni inique, che ci sottraggono nello stesso tempo reddito e dignità, o di bandi che offrono lavoro soltanto a chi ce l’ha già, ma adesso si è gettato il cuore oltre l’ostacolo: bisogna lavorare gratis.
La nostra Costituzione impone che il lavoro, sul quale la Repubblica è fondata, debba essere tutelato in tutte le sue forme ed applicazioni, e la concorrenza tra i liberi professionisti deve essere improntata a quella lealtà che anche i committenti devono rispettare, e deve essere basata sul merito, non sul massimo ribasso: è venuto il momento di dire basta, e di occuparsi seriamente di questo problema.

img2

Uncc, buon 8 marzo a tutte le Donne
Su IusLaw Web Radio l'intervista al Presidente di Uncc
FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppCondividi