Giustizia: Orlando incontra avvocatura,al via fase operativa

05/05/2014
Giustizia: Orlando incontra avvocatura,al via fase operativa

(ANSA) – ROMA, 5 MAG – Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha incontrato oggi i rappresentanti degli avvocati nell’ ambito dei lavori del “Tavolo sull’Avvocatura”, annunciato e fortemente voluto dal Guardasigilli a pochi giorni dal suo insediamento in Via Arenula con l’obiettivo di creare un luogo di confronto e condivisione utile e necessario nella logica del coinvolgimento e dell’ascolto dell’avvocatura, quale attore decisivo nel quadro del sistema-Giustizia. Nel corso della riunione, il Ministro ha raccolto le disponibilita’ dei rappresentanti degli Avvocati per la formazione dei seguenti tavoli di lavoro: accesso, formazione e tirocinio; societa’ tra professionisti e organizzazioni degli studi professionali; specializzazioni ed esercizio della professione davanti alle giurisdizioni superiori; obblighi assicurativi e sostegno alle nuove figure professionali e giovane avvocatura; difesa d’ufficio e patrocinio a spese dello Stato; degiurisdizionalizzazione e partecipazione dell’Avvocatura alla giurisdizione; forme di collaborazione con la Pubblica Amministrazione. Questi tavoli dovranno chiudere i loro lavori entro due settimane, poi, alla fine del mese di maggio, nuova riunione plenaria con la partecipazione del Ministro per il raccordo sul lavoro svolto. Infine, entro la meta’ del mese di giugno, la formulazione delle proposte dell’Avvocatura per l’elaborazione da parte dell’Ufficio legislativo del Ministero.

Il comunicato del Ministero

Comunicato Uncc/Giustizia: civilisti, soddisfatti per tempistica su step tavolo Avvocatura
Giustizia: Orlando, ddl sul civile presto in CdM
FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppCondividi